rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Vendevano merce on line ma non la spedivano, tre pescaresi denunciati per truffa

Nei guai sono finiti un 47enne, un 24enne e un 27enne: avevano messo in vendita un drone e una consolle musicale senza però inviarli agli acquirenti. Incassate indebitamente circa 700 euro

Vendevano merce on line ma non la spedivano dopo aver ricevuto i pagamenti, rendendosi irreperibili: tre pescaresi sono stati denunciati per truffa aggravata dai carabinieri di Sacile (Pordenone).

Un 47enne e un 24enne sono finiti nei guai per aver messo in vendita un drone che non hanno mai inviato all'acquirente, un 42enne di San Vito di Cadore, incassando indebitamente 500 euro.

Un 27enne pregiudicato, invece, e' stato denunciato insieme a una 49enne di Giulianova per aver messo in vendita una consolle musicale che non è mai arrivata a una 46enne di Sacile, nonostante la vittima avesse già versato 160 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendevano merce on line ma non la spedivano, tre pescaresi denunciati per truffa

IlPescara è in caricamento