Cronaca

Provincia di Pescara, variante alla statale 151: firmato l'accordo

E' stato firmato l'accordo fra i sindaci di Moscufo, Città Sant'Angelo, Cappelle sul Tavo e Collecorvino e la Provincia di Pescara per la realizzazione di una variante alla Statale 151

Firmato questa mattina l'accordo per l'avvio del progetto che porterà alla realizzazione di una variante alla Statale 151, arteria cruciale per la viabilità dell'entroterra pescarese.

I sindaci di Città Sant'Angelo, Cappelle sul Tavo, Moscufo e Collecorvino hanno firmato l'accordo con la Provincia che prevede un coordinamento fra le amministrazioni per determinare modalità e finanziamenti per l'opera.

"I fondi per la progettazione sono quelli messi a disposizione della Regione Abruzzo ma prima di procedere abbiamo voluto trovare un'intesa con i Comuni coinvolti per mettere a punto un progetto in grado di soddisfare a pieno le esigenze di tutti."

L'accordo dunque consentirà di far partire l'iter per questo progetto che consentirà di snellire la viabilità nella zona e diminuire i tempi di percorrenza.

Ecco il percorso della variante: Lungofino, Terrarossa, Moscufo, Collecorvino, Case Bruciate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Pescara, variante alla statale 151: firmato l'accordo

IlPescara è in caricamento