Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Farindola

Risorge la speranza, almeno dieci persone vive nelle macerie dell'Hotel Rigopiano

Sono almeno dieci le persone vive presenti all'interno della struttura alberghiera di Farindola. Tre persone sono già state estratte mentre le altre sono ancora intrappolate

Esplodono gioia e speranza grazie alle notizie che arrivano in tempo reale dall'Hotel Rigopiano. Sono infatti almeno dieci le persone vive sotto le macerie dell'albergo travolto dalla valanga 46 ore fa. Sei di loro sono già state estratte e sono state trasportate in ospedale.

I quattro bambini intrappolati sarebbero vivi, ed ora i soccorritori sono al lavoro per liberarli dal solaio che ha formato una sorta di "campana" d'aria che ha permesso alle persone di sopravvivere. Gianfilippo Parete, figlio di Giampiero,è già stato prelevato. Vivo anche Edoardo Di Carlo ed anche Ludovica Parete sarebbe in vita. I feriti sono e saranno trasportati in elicottero a Pescara nella base del Nucleo Aereo della Guardia Costiera nei pressi dell'aeroporto

Da lì verranno trasportati in ambulanza presso l'Ospedale di Pescara. Anche l'Ospedale de L'Aquila è in allerta e a quanto pare qualcuno dei feriti potrebbe essere condotto proprio lì. Intanto i soccorritori hanno ripreso a scavare a mano e con mezzi ed attrezzi di piccole dimensioni.

BIMBO E DONNA ESTRATTI VIVI: IL VIDEO

AGGIORNAMENTO ORE 21,26 Fra i sopravvissuti anche Giorgia Galassi, 20enne di Giulianova

AGGIORNAMENTO ORE 20,16 In arrivo in ospedale gli altri tre bambini  CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 19,51 A breve dovrebbe arrivare in ospedale anche la piccola Ludovica Parete assieme al piccolo Edoardo Di Carlo

AGGIORNAMENTO ORE 19,10 Identificata la seconda vittima CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 18,43 Estratti dalle macerie altri tre bambini, saranno condotti in ambulanza a Pescara. Individuate altre persone in vita da estrarre

AGGIORNAMENTO ORE 17,15 L'audio dei soccorritori durante il salvataggio dei sopravvissuti CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 16,39 Identificata la prima vittima CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 16,14 Raggiunta settima persona viva in Hotel, si lavora per raggiungere le altre che rispondono ai soccorritori.

AGGIORNAMENTO ORE 15,53 Fra i sopravvissuti ci sarebbe anche la famiglia di Osimo di Domenico Di Michelangelo, con la moglie ed il figlio Samuele. Salva anche la moglie di Giampiero Parete.

AGGIORNAMENTO ORE 15,45 Altri quattro feriti sono arrivati e stanno arrivando all'ospedale di Pescara

CLICCA SU CONTINUA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risorge la speranza, almeno dieci persone vive nelle macerie dell'Hotel Rigopiano

IlPescara è in caricamento