Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

A scoprire il corpo senza vita dell'uomo, un 38enne, è stata la madre che non l'ha visto uscire dalla stanza come al solito

Un uomo è stato ritrovato morto nella sua camera da letto a Cappelle sul Tavo nella mattinata odierna, lunedì 14 settembre.
A scoprire il corpo senza vita dell'uomo, un 38enne, è stata la madre che non l'ha visto uscire dalla stanza come al solito.

Lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti i soccorrittori del 118 che però hanno potuto solo constatare l'avvenuto decesso.

Dei rilievi si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Pescara, visto che andrà chiarita la causa del decesso. Dalle prime informazioni sembrerebbe che il corpo sia stato trovato riverso nella camera da letto e che ci fosse sangue. 

Notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento