menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Su un treno regionale senza biglietto né mascherina: anziano denunciato e multato

Si tratta di un 70enne italiano, che è stato sorpreso dal capo treno a bordo di un convoglio diretto a Teramo. Non solo l’uomo si è rifiutato di acquistare il biglietto e indossare la mascherina, ma non è neanche voluto scendere

Era su un treno regionale senza biglietto né mascherina: anziano denunciato e multato. Si tratta di un 70enne italiano, che è stato sorpreso dal capo treno a bordo di un convoglio diretto a Teramo. Non solo l’uomo si è rifiutato di acquistare il biglietto e indossare la mascherina, ma non è neanche voluto scendere, così come previsto dal regolamento, facendo di conseguenza maturare al regionale un ritardo di 14 minuti.

Per questo motivo, una volta rintracciato dagli agenti della polizia ferroviaria di Giulianova, ha rimediato una segnalazione per interruzione di pubblico servizio e una sanzione per violazione dell’attuale normativa anti-Covid.

Durante la settimana appena trascorsa, il bilancio dell’attività della polfer per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo è stato il seguente: 1.769 persone identificate, 3 persone denunciate a piede libero, 221 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie, 85 treni scortati e 16 pattuglie automontate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento