menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si era allontanato da casa in stato confusionale, rintracciato dalla Polfer nella stazione

Gli agenti della polizia ferroviaria l'hanno assistito fino all'arrivo di un familiare

Un uomo che si era allotananto dalla propria abitazione in stato confusionale è stato rintracciato dalla polizia ferroviaria all'interno della stazione centrale di Pescara.
L'uomo, un 40enne di nazionalità italiana, aveva raggiunto lo scalo ferroviario e qui è stato individuato dagli agenti della Polfer.

I poliziotti l'hanno assistito nell'attesa dell'arrivo di un familiare che l'ha riportato a casa. 

Il bilancio della scorsa settimana dell'attività svolta dal compartimento polizia ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo parla di 2 arrestati, 2 indagati e 2.250 persone controllate con 260 pattuglie impegnate in stazione, 37 pattuglie automontate, 44 servizi a bordo treno e quasi 100 treni presenziati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento