menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preso l'autore di una spaccata: due giorni fa aveva anche scippato una donna

Si tratta di un marocchino 30enne, con diversi precedenti specifici, che è stato denunciato a piede libero dopo una segnalazione al 113 per furto con strappo messo a segno la sera del 9 febbraio ai danni della titolare di un'attività commerciale

Preso l'autore di una spaccata avvenuta il 3 febbraio in un negozio di Porta Nuova: l'uomo, due giorni fa, aveva anche scippato una donna. Si tratta di un marocchino 30enne, con diversi precedenti specifici, che è stato denunciato a piede libero dopo una segnalazione al 113 per furto con strappo messo a segno la sera del 9 febbraio ai danni della titolare di un'attività commerciale.

La vittima aveva appena chiuso la serranda quando ha improvvisamente avvertito la presenza dell'uomo che l'ha strattonata riuscendo a sottrarle il borsello. Le immagini acquisite dai diversi sistemi di videosorveglianza, le individuazioni fotografiche e le ricerche sulle banche dati hanno aiutato la polizia a individuare l'africano quale presunto responsabile. L’uomo è stato accompagnato in Questura, dove ha poi confessato entrambi i reati.

Le indagini continuano per capire se il 30enne abbia messo a segno altri reati analoghi. Il marocchino, secondo quanto ricostruito dalla Squadra Volanti, è accusato di aver messo a segno, oltre allo scippo, anche un tentativo di furto aggravato, introducendosi - come detto - in un esercizio di Porta Nuova dopo aver danneggiato una porta secondaria; tuttavia, a a causa dell’allarme che era scattato, aveva desistito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

  • Attualità

    VIDEO | Contagi in calo, Marsilio: "La provincia di Pescara è quasi zona bianca"

  • Sport

    Atletica, nel weekend allo stadio il 1° meeting 'Città di Pescara'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento