rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Piave

Gira in centro a Pescara con una pistola e mostrando falso tesserino della polizia, arrestato

Ad arrestarlo in via Piave nella flagranza del reato sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara

Dovrà rispondere del reato di “detenzione illecita di segni distintivi, contrassegni o documenti di identificazione in uso ai corpi di polizia” un uomo di 40 anni della provincia dell'Aquila che girava per le vie del centro di Pescara con una pistola a salve e un falso distintivo della polizia.
Ad arrestarlo in via Piave nella flagranza del reato sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara.

I militari dell'Arma sono intervenuti dopo la segnalazione del comportamento anomalo di un uomo, il quale, immediatamente individuato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di tessera e placca con relativo porta placca avente scritta "polizia tributaria agenzia delle entrate", di una pistola a salve calibro 8 marca "Bruni", completa di caricatore, con tappo rosso, nonché di una scatola di munizioni dello stesso calibro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gira in centro a Pescara con una pistola e mostrando falso tesserino della polizia, arrestato

IlPescara è in caricamento