Cronaca

Uomo in auto nonostante i divieti, fermato e multato: stava andando da una prostituta

Alla richiesta da parte degli agenti della Squadra Volante della motivazione l'uomo ha risposto dicendo che stava raggiungendo una prostituta

Era a bordo della sua automobile mentre da Pescara verso Francavilla al Mare quando è stato fermato dalla polizia per un controllo relativo al rispetto del rispetto delle disposizioni sul Coronavirus nella zona sud del capoluogo adriatico. 
Alla richiesta da parte degli agenti della Squadra Volante della motivazione l'uomo ha risposto dicendo che stava raggiungendo una prostituta.

Ma ovviamente la giustificazione non rientra tra le "comprovate esigenze" previste dal decreto del presidente del Consiglio e per questa ragione l'automobilista, un pescarese, è stato sanzionato per violazione del decreto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo in auto nonostante i divieti, fermato e multato: stava andando da una prostituta

IlPescara è in caricamento