Tragedia a Rosciano, tenta di rientrare in casa da una finestra e cade: morto un uomo

L'uomo, un 78enne, era rimasto chiuso fuori dalla sua abitazione e nel tentativo di rientrar da una finestra con una scala è caduto da un'altezza di circa 5 metri

Tragedia nella tarda mattinata di oggi a Rosciano, in contrada Casale. Un uomo di 78 anni. M.R, è morto a seguito di una caduta avvenuta davanti alla sua abitazione. L'uomo, a quanto pare, voleva rientrare in casa da una finestra dopo che era rimasto chiuso fuori avendo lasciato le chiavi all'interno.

Ha così tentato di arrampicarsi con una scala ma è caduto da un'altezza di 5 metri. Il violento impatto non gli ha lasciato scampo, è morto sul colpo. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 oltre ad i carabinieri che si sono occupati dei rilievi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

Torna su
IlPescara è in caricamento