Uomo trovato morto fuori dalla sua casa a Collecorvino

A trovare il corpo riverso sono stati il fratello e la cognata della vittima che hanno immediatamente allertato i soccorsi

L'elisoccorso atterrato a Collecorvino

Un uomo è stato ritrovato morto davanti alla sua abitazione a Collecorvino nella mattinata odierna, martedì 1 settembre.
A trovare il corpo riverso sarebbero stati il fratello e la cognata della vittima che hanno immediatamente allertato i soccorsi.

Ma la situazione è apparsa subito molto grave e i gli operatori del 118 giunti sul posto sia con l'ambulanza che con l'elisoccorso hanno solo potuto constatare il decesso.

Da ricostruire che cosa sia successo, del caso si occupano i carabinieri della locale Stazione e quelli della Compagnia di Montesilvano. Dalle prime informazioni non è chiaro se l'uomo sia precipitato da una finestra posta al primo piano della sua abitazione o sia caduto mentre camminava lungo la sottostante discesa ripida dove è stato trovato. 
Sul posto anche il sindaco e presidente della Provincia, Antonio Zaffiri, che era amico della vittima. 

AGGIORNAMENTO:  Uomo trovato morto a Collecorvino, chiarite le cause del decesso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento