menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era caduto in campagna a Francavilla, uomo di Pescara muore tre giorni dopo

A perdere la vita è stato Enrico Acconcia, 73enne pescarese, che era caduto da un muretto in un terreno di sua proprietà in contrada Valle Anzuca

Un uomo è morto all'ospedale di Pescara oggi, giovedì 25 ottobre, tre giorni dopo una caduta in campagna avvenuta a Francavilla al Mare.
A perdere la vita è stato Enrico Acconcia, 73enne pescarese.

L'anziano era stato vittima di una caduta accidentale lunedì scorso mentre era nelle campagne francavillesi in contrada Valle Anzuca

In base alla ricostruzione di quanto avvenuto, l'uomo è caduto mentre era sopra un muretto in un terreno di sua proprietà dopo aver perso l'equilibrio per cause ancora da chiarire.
A richiedere l'intervento dei soccorsi erano stati i parenti che l'avevano ritrovato a terra dopo essere giunti nel terreno non vedendolo rincasare.

L'anziano è stato soccorso dal personale del 118 e trasferito per un politrauma prima all'ospedale di Chieti e poi in quello di Pescara dove è deceduto in seguito alle lesioni subite con la caduta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento