menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È ricoverato in ospedale ma minaccia i sanitari con un coltello per poter andarsene, uomo nei guai

Protagonista del fatto E.F., un uomo di 59 anni pescarese, che alle ore 7 si è impossessato di un coltello da cucina con il quale ha minacciato di ferire i sanitari del reparto pur di lasciare la struttura ospedaliera

Minuti di tensione all'interno dell'ospedale di Pescara questa mattina, martedì 1 settembre, per uno dei ricoverati che ha minacciato gli operatori con un coltello da cucina.
Protagonista del fatto E.F., un uomo di 59 anni pescarese, che alle ore 7 si è impossessato di un coltello da cucina con il quale ha minacciato di ferire i sanitari del reparto pur di lasciare la struttura ospedaliera.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Pescara Colli che hanno deferito il 59enne alla Procura. I militari dell'Arma del Norm (nucleo operativo radiomobile) hanno rintracciato l'uomo alle ore 10 nel mentre rincasava. È stato nuovamente accompagnato in ospedale con un'ambulanza. Ma una volta raggiunto il reparto ospedaliero ha firmato le dimissioni rientrando a casa. Del coltello nessuna traccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento