menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accusa un malore mentre è al volante dell'auto, grave un uomo di 41 anni

Il guidatore viaggiava solo all'interno della vettura sulla strada Fonte di Moro a Città Sant'Angelo quando è stato colpito da una forte crisi convulsiva. È stato estratto vivo dall'abitacolo, ma non ha ripreso conoscenza

Un uomo di 41 anni di Bisenti, si trova ricoverato nell'ospedale di Pescara in gravi condizioni a seguito di un malore improvviso che si è manifestato mentre percorreva in auto la strada provinciale 48 nel territorio Fonte di Moro a Città Sant'Angelo.
Una crisi convulsiva acuta e prolungata e la perdita dei sensi lo hanno portato a perdere il controllo del mezzo che ha terminato la sua corsa ai lati della carreggiata.

I soccorsi sono stati immediati e sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno dovuto forzare le portiere per estrarlo incolume dall'abitacolo.

Tuttavia, lo stato di coma apparente ha costretto l'ambulanza del 118 al trasporto nel più vicino nosocomio. I carabinieri, giunti successivamente, hanno confermato la dinamica dell'incidente avvenuto per cause naturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento