rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Accoltellato e ferito nella notte a Città Sant’Angelo, indagano i carabinieri

Tuttavia, poiché nell’abitazione non sarebbero stati riscontrati segni di effrazione, i militari dell'Arma vogliono vederci chiaro, e hanno perciò avviato le indagini per svolgere degli accertamenti

Un 37enne ha denunciato ai carabinieri di Montesilvano di essere stato accoltellato l'altra notte a Città Sant’Angelo. Nello specifico, secondo quanto raccontato dall'uomo, si tratterebbe di una collutazione: alcuni ladri, infatti, lo avrebbero ferito alle gambe dopo essere entrati nel suo appartamento con l'intento di compiere un furto.

Tuttavia, poiché nell’abitazione non sarebbero stati riscontrati segni di effrazione, i militari dell'Arma vogliono vederci chiaro, e hanno perciò avviato le indagini per svolgere degli accertamenti e individuare i responsabili dell’aggressione. Intanto il giovane è stato ricoverato all’ospedale civile 'Santo Spirito' di Pescara, nel reparto di Ortopedia, con una prognosi di 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato e ferito nella notte a Città Sant’Angelo, indagano i carabinieri

IlPescara è in caricamento