Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Tragedia di Rigopiano, al via l'udienza preliminare: in 24 rischiano il processo

Nell'aula 1 di palazzo di giustizia, si sta tenendo l'udienza preliminare davanti al Gup Gianluca Sarandrea

È iniziata questa mattina, martedì 16 luglio, la prima udienza preliminare relativa all'inchiesta principale sul disastro dell'hotel Rigopiano di Farindola a causa del quale morirono 29 persone. 
Nell'aula 1 di palazzo di giustizia, si sta tenendo l'udienza preliminare davanti al Gup Gianluca Sarandrea.

Sono in 24 a rischiare il processo: tra di essi l'ex prefetto Francesco Provolo, l'ex presidente della Provincia Antonio Di Marco e il sindaco di Farindola Ilario Lacchetta, ai quali si aggiunge la società Gran Sasso Resort Spa.

Dal crollo o altri disastri colposi all'omicidio e lesioni colpose, all'abuso d'ufficio e al falso ideologico i reati ipotizzati a vario titolo dalla Procura. Al centro dell'inchiesta dei carabinieri forestali, coordinata dal procuratore capo Massimiliano Serpi e dal sostituto Andrea Papalia, la mancata realizzazione della carta valanghe, le presunte inadempienze relative alla manutenzione e allo sgombero delle strade di accesso all'hotel, il tardivo allestimento del centro di coordinamento dei soccorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Rigopiano, al via l'udienza preliminare: in 24 rischiano il processo
IlPescara è in caricamento