menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco ferisce agenti in Questura: arrestato

Un uomo di cittadinanza ucraina è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. Dopo essere stato fermato nei pressi di una pizzeria in via Pepe, completamente ubriaco, ha aggredito alcuni agenti in Questura, ferendoli

Un cittadino ucraino di 41 anni è stato arrestato dalla Polizia di Pescara con l'accusa di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L'uomo, inizialmente, era stato fermato dagli agenti della Volante a seguito della segnalazione ricevuta nei pressi di una pizzeria in via Pepe, dove l'ucraino, completamente ubriaco, molestava ed infastidiva i clienti del locale ed i passanti.

Gli agenti, una volta giunti sul posto, lo hanno identificato e condotto in Questura, in quanto aveva mostrato un atteggiamento ostile ed aggressivo.

All'interno della Questura, l'uomo ha aggredito violentemente alcuni agenti, ferendoli lievemente.

E' stato quindi arrestato ed ora è a disposizione delle Autorità Competenti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento