menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco aggredisce la fidanzata che gli rifiuta un rapporto ed i carabinieri intervenuti: arrestato

In manette è finito un 28enne senegalese residente a Pescara che ha aggredito e picchiato la fidanzata che non gli ha concesso un rapporto da lui richiesto. Aggrediti anche i carabinieri intervenuti

In piena notte, ubriaco, ha preteso un rapporto che la fidanzata non gli ha voluto concedere. Per questo, un 28enne senegalese residente a Pescara ha aggredito la donna mentre si trovava nella sua abitazione a Francavilla al Mare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri chiamati sia dalla fidanzata che dal 28enne, trovando la donna dolorante e in stato di shock.

Il giovane, ancora sotto l'effetto dell'alcol, si è scagliato contro i militari che a suo parere dovevano difenderlo. L'uomo li ha aggrediti fisicamente tentato di colpire anche i sanitari del 118 intervenuti sul posto. Il procuratore ha disposto l'arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, ma la donna non ha voluto procedere con la denuncia. Per il 28enne comunque sono scattate le manette ed ora è agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento