Cronaca

Molestano i passanti in pieno centro, erano ubriachi: fermati dalla guardia di finanza

I due uomini sono stati raggiunti e denunciati dai militari delle Fiamme Gialle dopo la segnalazione di alcuni cittadini

In stato di ebbrezza, stavano infastidendo e molestando i passanti nelle vie del centro di Pescara, ma sono stati colti sul fatto dalla guardia di finanza.
I militari delle Fiamme Gialle hanno così fermato e denunciato 2 persone per ubriachezza molesta.

Inoltre, tra i risultati conseguiti nell’ambito degli stessi servizi degli ultimi giorni svolti dai finanzieri, anche una denuncia per detenzione illecita di armi da taglio (sequestrata), due denunce per guida con patente ritirata (violazione reiterata), una denuncia per inosservanza di una misura di sorveglianza speciale e il sequestro di 1 chilo di sostanze stupefacenti, con l’arresto di un pusher italiano.

Come fanno sapere dal comando provinciale, dall'entrata in zona rossa della provincia di Pescara, nell’ambito degli autonomi servizi di 117 e di controllo economico del territorio, la guardia di finanza ha intensificato i controlli finalizzati a far fronte all’aggravarsi dell’emergenza epidemiologica, il tutto senza tralasciare l’azione di contrasto ai traffici illeciti e al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e di sicurezza pubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestano i passanti in pieno centro, erano ubriachi: fermati dalla guardia di finanza

IlPescara è in caricamento