Cronaca

Turrivalignani, beccato con 122 piante di marijuana: arrestato

Aveva una vera e propria piantagione di cannabis in casa, con oltre 100 piantine e tutta l'attrezzatura per la coltivazione. Per questo, un 32enne di Turrivalignani è stato arrestato

E' stato fermato per un controllo stradale ad Alanno, ed in macchina aveva pochi grammi di marijuana. Ma durante la perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno trovato ben altro: un'intera piantagione di cannabis, metadone e marijuana essiccata.

Protagonista della vicenda un 32enne di Turrivalignani, arrestato per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Dopo il controllo stradale, in casa i militari hanno trovato 122 piante di cannabis, di altezza compresa tra gli 80 e i 90 centimetri, 100 flaconi di metadone e 300 grammi di marijuana oltre a bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.

Ora si trova ai domiciliari. La droga era destinata al mercato al dettaglio della zona della Val Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turrivalignani, beccato con 122 piante di marijuana: arrestato

IlPescara è in caricamento