Paura nella Valle dell'Orfento, turista scivola e si rompe una spalla: recuperato dal soccorso alpino [FOTO]

Lanciato l'allarme da parte degli amici, sono intervenuti sul posto gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo

Paura nella Valle dell'Orfento a Caramanico Terme oggi pomeriggio, giovedì 13 agosto, per un turista toscano che è caduto mentre stava facendo un'escursione e si è rotto una spalla.
Lanciato l'allarme da parte degli amici, sono intervenuti sul posto gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo con una squadra di terra e con l'elicottero del 118 decollato dall'aeroporto di Preturo.

Il ferito, caduto mentre stava percorrendo uno dei sentieri all'interno del parco nazionale della Majella, è un turista di 34 anni di Arezzo.

Giunti sul luogo dell’incidente gli uomini del Soccorso Alpino e l’equipe del 118 hanno provveduto a stabilizzare il turista toscano, imbracato in barella e recuperato con il verricello, per essere trasportato con l’elicottero del 118 in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento