menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo: Comuni e Provincia a Milano in occasione del Bit

La Provincia di Pescara ha deciso di coinvolgere i sindaci dei comuni pescaresi, invitandoli a partecipare al Bit, la Borsa Internazionale del Turismo di Milano. Testimonial d'eccezione, il calciatore campione del mondo Massimo Oddo

Provincia e Comuni insieme alla Borsa internazionale del turismo (Bit) di Milano. Per l’edizione 2010 della fiera del turismo la Provincia di Pescara ha voluto coinvolgere anche i Comuni, mettendo a disposizione delle amministrazioni un pullman per il trasferimento a Milano.

L’ente presieduto da Guerino Testa ha anche realizzato una nuova guida sui 46 comuni, che sarà distribuita nello stand della fiera. In occasione di questa importante vetrina internazionale sono state organizzate delle conferenze stampa per annunciare le iniziative promosse dall’amministrazione provinciale in campo sportivo e per i cento bed and breakfast sparsi sul territorio. In programma, inoltre, una degustazione di olio Dop offerta dal Consorzio di Tutela dell’Olio Extravergine di Oliva Aprutino Pescarese. Ad annunciarlo sono stati oggi il presidente della Provincia, Guerino Testa, e l’assessore al Turismo, Aurelio Cilli, i quali hanno sottolineato il ruolo che la Bit può svolgere in questo momento per l’Abruzzo, dopo il terremoto.

“Una parte della nostra regione - ha detto Testa - ha vissuto e sta vivendo un momento drammatico, a seguito del sisma. Mi auguro che questa possa essere un'occasione per ripartire anche se mi rendo conto che una fiera non può rappresentare, in ambito turistico, la panacea di tutti i mali. Noi crediamo in questo strumento, tant’è che siamo già stati a Londra e speriamo che la Bit rappresenti un’opportunità di rinascita per i territori si feriti dal terremoto ma che sono ancora in grado di accogliere i turisti”. Testa ha anche annunciato che venerdì nello stand ci sarà Massimo Oddo, che sarà il testimonial di Pescara.

Presentando la nuova guida l’assessore Cilli ha sottolineato che il volume punta a valorizzare le peculiarità dei 46 comuni, illustrando le attrazioni del territorio e passando per tre itinerari diversi: “spiritualità e cultura”, “natura, sport e benessere”, “gusti e sapori”. Per ogni centro sono riportate le informazioni turistiche essenziali, gli appuntamenti più importanti e le indicazioni stradali.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento