rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Provincia, accordo per valorizzare il turismo nella zona del Voltigno

E' stato siglato ieri l'accordo di programma riguardante la valorizzazione della zona del Voltigno, fra Provincia e comuni di Villa Celiera, Carpineto della Nora e Civitella Casanova. Si punta sul turismo invernale ed estivo

Siglato fra la Provincia di Pescara ed i sindaci di Villa Celiera, Carpineto della Nora e Civitella l'accordo di programma per la valorizzazione turistica dell'altopiano del Voltigno e Voltignolo.

L'impegno, spiega il presidente Testa, era stato preso tempo fa con i sindaci e nonostante i 200 mila euro previsti per il progetto poi siano stati dirottati altrove, la Provincia ha voluto confermare quest'accordo, auspicando che il prossimo presidente possa impegnarsi per valorizzare questa zona di grande valenza paesaggistica e naturalistica, considerando le possibilità offerte sia d'inverno che d'estate.

"Allo stato attuale l’unico accesso pescarese diretto al comprensorio turistico del Voltigno e Voltignolo è rappresentato  da Pescara – Passo Cordone - Villa Celiera - Voltigno; Pescara – Catignano – Carpineto Della Nora – Voltignolo. E senza interventi ad hoc questo comprensorio non riuscirà mai a sfruttare in pieno le sue potenzialità”. L’asse turistico in questione, di proprietà comunale rispettivamente di Carpineto della Nora, Civitella Casanova e Villa Celiera, presenta oggettive carenze strutturali e funzionali, carenza di opere d’arte e di segnaletica orizzontale e verticale. “

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, accordo per valorizzare il turismo nella zona del Voltigno

IlPescara è in caricamento