rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Truffe on line: effettuate denunce anche in Abruzzo

I Carabinieri di San Marco Argentano (Cs) hanno denunciato in stato di libertà 8 persone, residenti in Abruzzo, Campania e Puglia, tutte ritenute responsabili di truffa

I Carabinieri di San Marco Argentano (Cs) hanno denunciato in stato di libertà 8 persone, residenti in Abruzzo, Campania e Puglia, ritenute responsabili di truffa.

In particolare, i militari dell’Arma hanno accertato che i denunciati, non collegati tra loro ma tutti gia’ noti alle forze dell’ordine, in circostanze diverse avrebbero concluso su canali web transazioni di vendita inerenti ad apparecchiature elettroniche o abbigliamento, ricevendo dalle ignare vittime i relativi pagamenti mediante ricariche di carte Postepay a loro intestate, per complessivi 1.750 euro, senza tuttavia provvedere alla spedizione della merce.

Tra gli oggetti acquistati e mai ricevuti figurano una stufa a pellet al costo di 300 euro, un telefonino di ultima generazione a 140 euro, un’autoradio per 110 euro, un paio di scarpe a 182 euro, un trapano a parete per 220,99 euro e una tastiera elettronica al costo di 800 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe on line: effettuate denunce anche in Abruzzo

IlPescara è in caricamento