menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffe agli anziani: rubati 110 mila euro ad una donna pescarese

Un'anziana donna di Pescara è stata vittima ieri di un raggiro che le è costato 110 mila euro. Una donna si è introdotta nella sua abitazione spacciandosi per una rappresentante di un'associazione benefica. Pochi minuti dopo l'anziana ha scoperto il furto

Ancora una truffa ai danni di una persona anziana. Una donna di Pescara, residente in via Malagrida, è stata raggirata e derubata di denaro, gioielli e buoni postali per un valore di oltre 110 mila euro.

Una donna si è presentata alla porta della sua abitazione spacciandosi per una rappresentante di un'associazione benefica. Approfittando della buona fede dell'anziana, la truffatrice è riuscita a distrarla il tempo necessario di recarsi in camera e mettere a segno il colpo.

Solo quando la donna si era allontanata, l'anziana si è accorta dell'accaduto. I risparmi di una vita svaniti in pochi minuti.

Subito sono stati allertati gli agenti del 113, che hanno raccolto la testimonianza della vittima utile a fornire un identikit della truffatrice.

Nelle ultime settimane diverse persone anziane sono state truffate e derubate a Pescara.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento