menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa su pasta artigianale e prodotti al tartufo: sequestri, multe e denunce

In azione i carabinieri forestali che hanno eseguito controlli in diverse attività agroalimentari, scoprendo prodotti con false indicazioni sulla provenienza. Denunciate tre persone

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale - NIPAAF del Gruppo Carabinieri Forestale di Pescara hanno eseguito negli ultimi mesi una serie di controlli in diverse attività agroalimentari effettuando tre sequestri, tre denunce e sanzioni per oltre 8.000 euro.

BLITZ DEI NAS, DENUNCIATO TITOLARE DI UN SUPERMERCATO

Quattordici gli esercizi commerciali finiti nella lente d'ingradimento dei militari, che hanno accertato violazioni sull'etichettatura di prodotti alimentari, mettendo in atto così delle vere e proprie truffe e frodi alimentari. Sequestrate oltre 50 confezioni fra pasta artigianale, olio e sala al tartufo bianco, che riportavano dichiarazioni false. Elevate multe per 8.400 euro e denunciati i responsabili.

Il comandate dei carabinieri forestali di Pescara:

“Proseguiranno in questi giorni, in tutta la provincia, i controlli del Carabinieri Forestali di Pescara mirati alla sicurezza alimentare e al rispetto delle norme in campo agricolo”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento