rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Tenta di truffare negozi con una Postepay, denunciato dai Carabinieri

Un 23enne di Montesilvano è stato denunciato dai carabinieri di Montesilvano in quanto ha tentato di truffare alcuni esercizi commerciali utilizzando una carta postepay. Si cerca anche una sua complice

Un 23enne di Montesilvano è stato denunciato dai carabinieri di Montesilvano in quanto ha tentato di truffare degli esercizi commerciali utilizzando una carta postepay.

Il giovane, assieme ad una complice non ancora identificata, entrava nei negozi dove era possibile ricaricare la carta postale chiedendo di poter effettuare la ricarica.

Al momento del pagamento, però, con una scusa si allontanava dal negozio dopo che però l'esercente aveva già effettuato la ricarica sulla carta, lasciando un portafoglio vuoto.

Quando però ha tentato di prelevare la somma dalla carta (circa 2.500) euro, il prelievo è stato interrotto in un ufficio postale dai Carabinieri, che lo hanno denunciato anche per il possesso illegale di un coltello con lama di 21 centimetri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di truffare negozi con una Postepay, denunciato dai Carabinieri

IlPescara è in caricamento