rotate-mobile
Cronaca

Truffa su internet, denunciato pregiudicato 28enne pescarese

Ha inserito una inserzione su internet per la vendita di prodotti per la pesca, ma al momento di spedire la merce, dopo aver ricevuto 140 euro, è sparito diventando irreperibile. Nei guai è finito un ragazzo pescarese

Ha messo in vendita sul web degli attrezzi da pesca chiedendo 140 euro. Quando però un compratore ha ricaricato la sua carta Paypal, è sparito senza dare più notizie.

Nei guai è finito un pescarese di 27 anni pregiudicato, denunciato per truffa. A scoprire la sua identità i carabinieri di Montemarciano, paese originario della vittima del raggiro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa su internet, denunciato pregiudicato 28enne pescarese

IlPescara è in caricamento