menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffavano aziende e ditte: arrestati dai Carabinieri di Popoli

Tre persone sono state arrestate dai Carabinieri di Popoli con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla truffa. Sette in tutto le persone denunciate

I Carabinieri di Popoli, a conclusione di una complessa attività investigativa avviata nel mese di gennaio, hanno arrestato tre persone con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, insolvenza fraudolenta e bancarotta fraudolenta".

Sono sette le persone denunciate, fra cui tre persone non ancora identificate.

Gli arrestati sono due fratelli di origini campane, Armando e Giuseppe Savorra, di 52 e 54 anni, e Casali Sandro, di Cesena, finito agli arresti domiciliari.

I truffatori agivano utilizzando una società fittizia denominata "Edilmec Srl", con sede legale a Matera e locali operativi a San Giovanni Marigliano.

Il 6 gennaio 2010 i Carabinieri di Popoli arrestarono i fratelli Savorra, in quanto sorpresi a compiere un furto ai danni di una ditta di Popoli. Grazie alla perquisizione effettuata dopo l'arresto, i carabinieri sono riusciti a sequestrare una valigetta contenente documenti contabili e titoli di credito riconducibili ad alcune società, compresa la Edilmec Srl.

Inoltre, i militari erano entrati in possesso anche di un documento con l'organigramma dell'associazione a delinquere, il cui scopo era quello di eseguire truffe commerciali.

A seguito delle successive intercettazioni telefoniche, si è scoperto che in realtà la società fittizia era stata costituita con lo scopo di acquisire materiale e merci di ogni tipo tramite ordini con pagamenti a 30, 60 e 90 giorni che poi non avvenivano. Si va dalle scaffalature, alle penne, alle macchine perforatrici fino alle escavatrici.

Sono almeno 11 le ditte truffate, con merce consegnata ai truffatori del valore di 200 mila euro. Oltre otto aziende, invece, non hanno fornito la merce nonostante il contatto dei truffatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento