menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Tribunale confisca beni per 700 mila euro ad un rom

Il tribunale di Pescara ha disposto la confisca di due villette di proprietà di Tony Spinelli, rom appartenente alla banda che rubò la Corona della Madonna

Il tribunale di Pescaraha disposto la confisca di due villette del valore di circa 700 mila euro di proprietà di Tony Spinelli, un pregiudicato di etnia rom sospettato di aver partecipato al furto della corona della Madonna dei Sette Dolori avvenuto qualche mese fa.

I Carabinieri di Montesilvano avevano disposto ad aprile il sequestro preventivo dei beni di Spinelli, in quanto l'uomo, che si dichiarava nullatenente, non era riuscito a spiegarne la provenienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento