Cronaca

Treno Intercity bloccato per la neve a Forlì

Hanno vissuto una vera e propria odissea i passeggeri del treno intercity partito da Milano e diretto a Pescara. Il convoglio è rimasto bloccato per la neve in Romagna

Hanno vissuto una vera e propria odissea i passeggeri del treno intercity partito da Milano e diretto a Pescara.

Il convoglio è rimasto bloccato per la neve in Romagna per diverse ore a causa del congelamento dei freni durante una sosta, per le temperature estremamente rigide registrate nella zona.

Passeggeri al freddo, senza riscaldamento e spesso senza luce, hanno raccontato sui social network di una situazione pesante e critica. Il treno, fra l'altro, si è fermato nella stessa zona dove si era fermato precedentemente un altro convoglio.

Il blocco, secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, è avvenuto circa a mezzanotte.

Il treno poi poche ora fa è riuscito a ripartire e a quanto si apprende attualmente è in viaggio. Si tratta dell'Intercity 9823.

E' andata peggio però ai passeggeri di un altro Intercity, il 615 Bologna Taranto, rimasto bloccato per ben 7 ore e mezza. Qui, secondo le testimonianze dei passeggeri che hanno riversato la loro ira e preoccupazione su Twitter e Facebook, la situazione era particolarmente critica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno Intercity bloccato per la neve a Forlì

IlPescara è in caricamento