rotate-mobile
Cronaca Moscufo

Finito il travaso del metanolo dall'autocisterna ribaltata a Moscufo, evacuate le abitazioni vicine [FOTO-VIDEO]

I vigili del fuoco hanno lavorato per tutta la notte allo scopo di eseguire il travaso dell'alcol presente nell'autocisterna che si è ribaltata nel Pescarese nel pomeriggio di ieri, sabato 18 giugno

Sono andate avanti per tutta la notte le operazioni di travaso dall’autocisterna contenente metanolo che si è ribaltata a Moscufo ieri pomeriggio, sabato 18 giugno.
A scopo precauzionale sono state evacuate le abitazioni private situate all’altezza dell’incidente.

Dall’autocisterna è stato rilevato sin da subito una lieve perdita di alcol che ha perdurato fino a quando sono iniziate le operazioni di travaso condotte dal nucleo Nbcr del Comando di Bari, arrivato sul posto alle ore 3,40 circa e composto da 4 unità, e da 2 unità del nucleo Nbcr del Comando di Napoli arrivate sul posto alle ore 4,50 circa.

Dopo le operazioni preparatorie, il travaso effettivo è iniziato alle 5:30 per concludersi alle ore 7:30. Sul posto è presente personale della ditta Cipaa srl di Popoli che ha commissionato il trasporto e che ha messo a disposizione l’autocisterna destinata al travaso del prodotto, e personale della ditta Pragmatica Ambiente di Matera, fatta intervenire da quest’ultima, specializzata in bonifiche. Inoltre, in posto sono presenti i carabinieri di Città Sant'Angelo e Loreto Aprutino intervenuti per la chiusura della strada.

Autocisterna metanolo ribaltata Moscufo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finito il travaso del metanolo dall'autocisterna ribaltata a Moscufo, evacuate le abitazioni vicine [FOTO-VIDEO]

IlPescara è in caricamento