rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Centro

Trasferimento Alberghiero Pescara, nuova protesta in piazza degli studenti

Prosegue la protesta degli studenti dell'Istituto Alberghiero De Cecco di Pescara, contro il possibile trasferimento dell'istituto a Cepagatti. Questa mattina un corteo ha raggiunto nuovamente la sede della Provincia

Nuova protesta degli studenti dell'Alberghiero De Cecco di Pescara, contro il possibile trasferimento dell'istituto a Cepagatti, nella nuova struttura dove dovrebbe essere collocato anche l'Agrario di Alanno.

Questa mattina, un corteo è partito da Piazza Salotto ed ha raggiunto nuovamente la sede della Provincia, a Piazza Italia. Presenti anche alcuni professori, il dirigente scolastico ed il personale. Sul posto anche le forze dell'Ordine nonostante tutta la manifestazione si sia svolta in modo completamente pacifico.

Anche Blocco Studentesco appoggi al protesta degli studenti dell'Alberghiero: “Siamo pienamente solidali con gli studenti, in quanto condividiamo appieno le ragioni della loro protesta. E’ incredibile come ad anno scolastico pienamente iniziato, il ‘De Cecco’ possa versare in condizioni tali da rendere l’attività didattica quasi impossibile, con la palazzina centrale della struttura in uno stato fatiscente, con i laboratori inagibili e senza una palestra dove svolgere le lezioni di educazione fisica" dichiara il movimento studentesco che propone come nuova sede dell'Alberghiero la Stella Maris di Montesilvano, l'ex colonia ormai abbandonata da decenni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferimento Alberghiero Pescara, nuova protesta in piazza degli studenti

IlPescara è in caricamento