menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trappola per animali selvatici con lacci in metallo, cacciatore denunciato

Oltre a questa trappola illegale aveva anche realizzato un'altana abusiva usata per uccidere dall'alto, in un secondo momento, gli animali rimasti intrappolati nei lacci di metallo

Un uomo è stato deferito all'autorità giudiziaria dai carabinieri forestali di Pescara perché a Bolognano aveva posizionato due lacci di metallo per la cattura illegale di animali selvatici.
Oltre a questa trappola illegale aveva anche realizzato un'altana abusiva usata per uccidere dall'alto, in un secondo momento, gli animali rimasti intrappolati nei lacci di metallo.

I militari dell'Arma, con il coordinamento del sostituto procuratore del tribunale del capoluogo adriatico, Rosangela Di Stefano, hanno individuato il cacciatore di frodo grazie all'utilizzo di telecamere a raggi infrarossi nel corso dell'attività di indagine
I mezzi di cattura sono stati posti sotto sequestro, e i carabinieri forestali che stanno svolgendo ulteriori indagini sul territorio abruzzese per individuare altri casi di bracconaggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento