rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021

VIDEO | Hotel Rigopiano: i parenti delle vittime in Prefettura per chiedere verità e giustizia

Questa mattina si è tenuto il sit in di protesta davanti alla Prefettura in Piazza Italia da parte del comitato "Vittime di Rigopiano". Abbiamo intervistato uno dei parenti delle persone morte nella tragedia. Una delegazione di quattro persone ha poi incontrato il Prefetto uscente Francesco Provolo, mentre all'esterno venivano esposti striscioni eloquenti come "Grazie di tutto, dr. Provolo, non ti dimenticheremo mai".

Sit in Comitato Vittime Rigopiano PrefetturaCon lo slogan "Io sto con Matrone", i famigliari delle vittime hanno manifestato solidarietà al giovane di Monterotondo (Roma), tra i superstiti della slavina del 18 gennaio scorso, segnalato alla Procura dal Prefetto dopo la sua visita a sorpresa, il 18 ottobre, nell'ufficio della funzionaria che non aveva creduto all'allarme ricevuto telefonicamente sulla valanga.

"Ringrazio il Comitato Vittime per aver organizzato questo a mia insaputa. Siamo diventati una famiglia - ha detto Giampaolo Matrone - Siamo andati dal prefetto a chiedergli spiegazioni sull'esposto nei miei confronti, e per chiedere se si ritenesse responsabile dei fatti, anche se ha sempre detto di avere la coscienza a posto". 

Secondo quanto poi riferito dallo stesso Matrone, sulla segnalazione alla Procura il Prefetto ha parlato di “atto dovuto” e inoltre ha "continuato a respingere qualsiasi responsabilità da parte della Prefettura nella tragedia" dell'hotel Rigopiano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Hotel Rigopiano: i parenti delle vittime in Prefettura per chiedere verità e giustizia

IlPescara è in caricamento