rotate-mobile
Cronaca Farindola

Tragedia hotel Rigopiano: indagati D'Alfonso, Del Turco e Chiodi

La Procura di Pescara iscrive nel registro degli indagati i presidenti della Regione Abruzzo dal 2005 a oggi. Le accuse sono di omicidio, lesioni in merito e disastro colposo: nel gennaio 2017 morirono 29 persone

L'attuale presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso e gli ex presidenti della stessa Ottaviano Del Turco e Gianni Chiodi sono indagati dalla Procura di Pescara per omicidio, lesioni in merito e disastro colposo alla tragedia dell'hotel Rigopiano dove, nel gennaio 2017, morirono 29 persone.

Indagati anche 4 assessori: Tommaso Ginoble, Daniela Stati, Gianfranco Giuliante e Mario Mazzocca, in quanto hanno ricoperto o ricoprono ancora la carica di assessore alla Protezione Civile.

VIDEO | "Mai più", tutti insieme in onore dei 29 angeli di Rigopiano 

I carabinieri forestali stanno notificando, a loro e ad altri indagati, l'identificazione e l'elezione di domicilio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia hotel Rigopiano: indagati D'Alfonso, Del Turco e Chiodi

IlPescara è in caricamento