menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia prima del derby a Lanciano: muore un tifoso del Pescara

Un derby fatale per Luca Crisante, 33 anni di Collecorvino, quello che si è giocato ieri a Lanciano. Il giovane tifoso del Pescara, infatti, è morto a seguito di un terribile incidente stradale mentre raggiungeva lo stadio frentano. Si è schiantato contro un autobus

Doveva trascorrere una domenica all'insegna delle emozioni e del divertimento, pronto a seguire la propria squadra del cuore, il Pescara, anche a Lanciano, per assistere al derby abruzzese.

Invece, per Luca Crisante, 33 anni di Collecorvino, è stato l'ultimo tragico viaggio. Il giovane infatti è morto a seguito di un terribile incidente stradale avvenuto lungo via per Treglio, alle porte della città.

Per cause ancora da chiarire, la sua 500 è sbandata in una piccola curva e si è andata a schiantare contro un pulmann di fedeli che arrivava dall'altra corsia.

L'impatto è stato tremendo, considerando anche le dimensioni del piccolo veicolo di Crisante che è letteralmente rimbalzato contro l'autobus per poi schiantarsi contro un muro.

Nonostante i soccorsi siano arrivati in pochi minuti, subito le condizioni del giovane sono apparse gravi, peggiorate dal fatto che il corpo era incastrato nelle lamiere contorte, ed è stato liberato grazie all'intervento dei pompieri.

Ricoverato all'Ospedale di Lanciano, Luca Crisante è morto cinque ore dopo l'incidente.

Sgomento e dolore fra i familiari e gli amici di Collecorvino: il ragazzo, che nella vita faceva il parrucchiere, era molto conosciuto in paese.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento