rotate-mobile
Cronaca

Traffico di auto e armi, arrestato un 56enne pluripregiudicato

La Squadra Mobile di Pescara ha sgominato un'organizzazione dedita ai furti d'auto. In manette è finito un 56enne siciliano, residente a Cappelle sul Tavo

La Squadra Mobile di Pescara, nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla locale Procura, ha sgominato un'organizzazione dedita ai furti d'auto. In manette è finito un 56enne siciliano, pluripregiudicato, residente a Cappelle sul Tavo.

Nella sua abitazione, l'uomo aveva uno scanner che serviva a captare le frequenze delle forze dell'ordine, nonchè diverse centraline elettroniche, verosimilmente utilizzate per rubare auto, un apparecchio disturbatore di radiofrequenze, finalizzato a inibire i sistemi di allarme e a impedire le telefonate, la targa di una vettura rubata e altro materiale di interesse investigativo.

In garage, invece, gli agenti hanno trovato una pistola Smith & Wesson calibro 38 special e una scatola con 43 cartucce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di auto e armi, arrestato un 56enne pluripregiudicato

IlPescara è in caricamento