Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

L'uomo, gestore di un locale nella zona fra piazza Muzii e via Battisti, ha insultato e minacciato gli agenti che avevano invitato alcuni clienti a non assembrarsi davanti all'attività

Nonostante il maltempo, sono proseguiti anche ieri sera i controlli serrati e pattugliamenti da parte degli agenti della questura di Pescara e delle altre forze dell'ordine nelle zone della movida cittadina. Le pattuglie in piazza Muzii e via Battisti, in particolare, hanno notato una bassa affluenza anche se davanti ai locali dotati di pensiline spesso gli avventori hanno formato assembramenti non consentiti per le misure anti contagio attualmente in vigore.

NIENTE ALCOLICI FUORI DAI LOCALI: SCATTA L'ORDINANZA

Qui, gli agenti hanno invitato i clienti a rispettare il distanziamento senza particolari problemi, fino alla mezzanotte quando davanti ad un locale i poliziotti hanno invitato alcuni avventori ad allontanarsi, e questi hanno seguito le indicazioni serenamente a differenza del titolare che, in evidente stato di alterazione alcolica, ha iniziato ad avanzare proteste verso gli agenti arrivando ad insultarli e minacciarli con azioni di resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo, è stato denunciato per oltraggio, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e sanzionato per manifesta ubriachezza in luogo pubblico oltre a non aver indossato la mascherina come previsto dalla legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento