Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Tir con 171 kg di marijuana fermato dalla polizia stradale nell'area di servizio "Cerrano Ovest": due arresti

L'operazione è scattata ieri sera 6 luglio lungo l'autostrada A14 nell'area di servizio dove gli agenti hanno fermato il mezzo pesante e lo hanno ispezionato

Maxi sequestro di droga da parte della polizia stradale di Pescara che ieri sera 6 luglio ha fermato un tir lungo l'autostrada A14 dove erano nascosti 171 kg di marijuana di diverse infiorescenze. Gli agenti hanno bloccato il mezzo pesante nell'area di servizio "Cerrano ovest" sul quale viaggiavano due persone di 21 e 37 anni di Cerignola note alle forze dell'ordine.

Dietro una paratia basculante allestita sul semirimorchio, gli agenti hanno rinvenuto 150 confezioni in plastica contenenti 171 chilogrammi circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana suddivisa per tipologia ed infiorescenze. Tra di esse, note per l’elevato principio attivo, l’amnesia ed il somango, quest’ultimo un cannabinoide di recente diffusione frutto di incroci tra altre varietà. Sequestrate anche banconote per 3 mila euro e il mezzo pesante stesso. Per i due pugliesi è scattato l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tir con 171 kg di marijuana fermato dalla polizia stradale nell'area di servizio "Cerrano Ovest": due arresti

IlPescara è in caricamento