Cronaca

Tifoso cade dalla recinzione allo stadio durante Pescara-Reggiana, grave in ospedale

Il fatto avvenuto nel corso dell'ultima partita giocata in casa dai biancazzurri domenica scorsa

Brutto incidente nello stadio Adriatico-Cornacchia di Pescara domenica scorsa durante la partita tra i biancazzurri e la Reggiana.
Un tifoso di 32 anni residente in provincia è caduto riportando lesioni per le quali è stato ricoverato in ospedale. 

In base alla prima ricostruzione dei fatti, il 32enne, per cause in corso di accertamento, nel settore dei “distinti”, si sarebbe arrampicato su una recinzione e sarebbe caduto a terra, facendo un volo di circa tre metri.

Lanciato l'allarme sono intervenuti i soccorsi e il ragazzo è stato trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia con prognosi di 90 giorni. Del caso si sta interessando la Digos che sta ricostruendo l’esatta dinamica dell’accaduto, anche attraverso la visione delle immagini degli impianti di sicurezza presenti allo stadio, come riferisce Ansa Abruzzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifoso cade dalla recinzione allo stadio durante Pescara-Reggiana, grave in ospedale

IlPescara è in caricamento