rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca San Donato / Via Nazionale Tiburtina Valeria

Tiburtina, la denuncia di un'autofficina: "Sosta selvaggia, dove sono i vigili?"

Il titolare di un'autofficina lungo la Tiburtina a Pescara denuncia la presenza costante di mezzi di ogni genere lasciati parcheggiati sul marciapiede senza alcun controllo, impedendo a volte all'azienda di lavorare

Auto e furgoni parcheggiati in modo selvaggio sul marciapiede, senza controllo.

E' la denuncia del titolare di un'autofficina lungo la Tiburtina.

"Salve,
siamo a denunciare il degrado che sta avvenendo sul marciapede nelle vicinanze della nostra officina, causato dai veicoli che regolarmente vi parcheggiano sopra. Noi come officina meccanica abbiamo diverse procedure e registri per lo smaltimento rifiuti, invece queste persone mettono i loro furgoni sul marciapiede incuranti delle perdite di olio, dei danni e della sporcizia che provocano a quest'ultimo.
Vi inviamo diverse foto per farvi capire a che punto siamo arrivati. Inoltre denunciamo anche che a volte non siamo in grado di svolgere il nostro lavoro, perchè i veicoli vengono parcheggiati davanti ai nostri ingressi.
Vorremmo aggiungere un'ultima nota: ma questi veicoli sono in regola per circolare? La revisione l'hanno passata?
Speriamo che vengano prese misure adeguate per risolvere il problema.
"

Sosta sul marciapiede Tiburtina Pescara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiburtina, la denuncia di un'autofficina: "Sosta selvaggia, dove sono i vigili?"

IlPescara è in caricamento