rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Terrorismo, sgominata cellula fra Pescara e Chieti

La Procura Antimafia de L'Aquila indaga su una presunta cellula terrositica sgominata nelle ultime settimane, composta da tre abruzzesi. Due di loro, una coppia residente a Francavilla, sono di Pescara

Una cellula terroristica pronta ad agire, magari per colpire qualche rappresentante delle istituzioni, che aveva come base l'hinterland pescarese e chietino.

La Procura Antimafia de L'Aquila indaga sulle tre persone fermate un mese fa. Due di loro sono di origini pescaresi. Si tratta di una coppia che da anni vive a Francavilla. E proprio il pescarese è stato trovato in possesso di una mitraglietta Skorpion, arma simbolo del terrorismo degli anni '70 legato alle Brigate Rosse. Ora c'è attesa per i risultati delle perizie sui pc e telefoni sequestrati agli indagati, per capire se realmente era in preparazione un attentato.

Intanto, sul caso interviene il sindaco di Pescara Alessandrini: "La notizia delle indagini della Procura Antimafia dell'Aquila su tre
abruzzesi che sarebbero stati pronti ad azioni di terrorismo contro alti personaggi dello Stato mi ha toccato.
Ho letto della mitraglietta Skorpion trovata a casa del principale indagato, pescarese fra l'altro e quell'arma ricorda via Fani, ricorda altre vittime di un terrorismo che apparteneva ad anni diversi da quelli che stiamo vivendo oggi.
Ogni tanto anche in Abruzzo si sentono notizie di cellule terroristiche che vengono sgominate, ma ho idea che il quadro sia molto diverso dalle esperienze degli anni '70 e che qui la sensazione del contesto sia quella di una grande frammentarietà, che rende gli scenari in cui queste organizzazioni si muovono più complessi, perché le direzioni da approfondire sono molteplici.
E' vero che oggi c'è molta rabbia sociale in giro, perché la gente è in difficoltà, però: attenzione alla scorciatoia della violenza, che apre
abissi da cui difficilmente si esce e da cui di certo non si può salvare il mondo
"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, sgominata cellula fra Pescara e Chieti

IlPescara è in caricamento