Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Terremoto: due scosse in mare a largo di Pescara

Due scosse rispettivamente di magnitudo 3 e 3.6 sono state registrate ieri sera in mare a largo di Pescara

Torna la paura per il terremoto in Abruzzo e nel pescarese, anche se questa volta i fenomeni sismici sono stati registrati in mare. Due scosse, rispettivamente di magnitudo 3 e 3.6 con profondita a 12 km ed a circa 94 km dalla costa pescarese, sono state registrate attorno alle 23 di ieri. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone, anche se in molti in città hanno avvertito la scossa, anche se in modo lieve.  Il fenomeno non ha causato particolari onde anomale o mareggiate lungo la costa.

SCOSSA DA 4.2 A CAMPOTOSTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto: due scosse in mare a largo di Pescara

IlPescara è in caricamento