menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto: raccolta di fondi promossa da Save The Children

Fino al 15 gennaio i pescaresi avranno la possibilità di contribuire alla raccolta fondi a scopo benefico in favore del progetto i “Bambini dell’Abruzzo”, promosso e realizzato da Save the Children. Nel progetto è coinvolta anche la Monte dei Paschi di Siena

Fino al 15 gennaio i pescaresi avranno la possibilità di contribuire alla raccolta fondi a scopo benefico in favore del progetto i “Bambini dell’Abruzzo”, promosso e realizzato da Save the Children. Nel progetto è coinvolta anche la Banca Monte dei Paschi di Siena: nelle filiali abruzzesi del gruppo, infatti, si possono effettuare donazioni in favore dei terremotati, a fronte delle quali si riceveranno alcuni omaggi in cristallo. I versamenti possono essere fatti presso l’Agenzia di Pescara in Largo Cacciatori delle Alpi, o presso l’Agenzia di Francavilla al Mare in Via Nazionale Adriatica 56/A.

E' possibile contribuire alla raccolta attraverso donazioni minime di 3, 5, 10, 15 e 20 euro. L'iniziativa si inserisce in una più ampia attività che coinvolge direttamente oltre 170 filiali del Gruppo Montepaschi su tutto il territorio nazionale e 23 associazioni ed onlus locali in progetti di sopporto a bambini e adolescenti colpiti dal sisma, per aiutarli anche nella delicata fase di rientro a casa o nelle nuove abitazioni.

“Questo progetto di solidarietà – ha affermato Francesco Fanti, Direttore dell’Area Territoriale Centro e Sardegna di Banca Monte dei Paschi di Siena – conferma la sensibilità e la forte attenzione alle esigenze delle comunità locali che da sempre il nostro Gruppo esprime concretizzando iniziative di grande valenza sociale. Il progetto di Natale di quest’anno, che si concretizza in Abruzzo nella raccolta di fondi a favore dei bambini colpiti dal terremoto, esprime il nostro impegno ad essere sempre più vicini alle famiglie italiane e ai giovani, specialmente in momenti di difficoltà, con l’augurio di ritrovare presto la serenità e il sorriso”.

“Siamo grati a Banca Monte dei Paschi di Siena per aver scelto Save the Children per questa lodevole iniziativa di solidarietà - dice Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children Italia - Save the Children è presente al fianco dei bambini colpiti dal terremoto sin dalle primissime ore successive al sisma. Grazie anche a questa iniziativa potremo continuare a fornire loro aiuto, attraverso spazi e attività di socializzazione, ricreative ed espressive che li aiutino in questa delicata fase post-emergenza”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento