Cronaca

Terremoto Pescara Centro Italia 18 gennaio: quattro scosse, gli aggiornamenti

Una forte scossa ha colpito nuovamente l'Italia centrale alle 10,25 ed è stata avvertita distintamente anche a Pescara. Il sisma è di magnitudo 5.4 con epicentro in provincia dell'Aquila. Due repliche si sono verificate poco dopo le 11, e poi ancora alle 14,34

Torna l'incubo terremoto nell'Italia centrale. Alle 10.25 un sisma di magnitudo 5.4, con epicentro tra il reatino e l'aquilano, ha interessato la zona fra Marche, Umbria e Abruzzo. Il terremoto è stato percepito distintamente anche a Pescara ed in Abruzzo. Anche a Roma la scossa ha spaventato la popolazione.

E una seconda, doppia, scossa si è registrata alle 11,15 e alle 11,25. Nuova replica, di intensità 5.1, alle ore 14,34. Nella zona dell'epicentro, lo ricordiamo, imperversa l'ondata di neve e maltempo che ha colpito anche il pescarese.

CHIUSE A24 E A25, STOP AI TRENI - Strada dei Parchi fa sapere che, per verifiche tecniche attualmente in corso, sono state chiuse tutte le stazioni dell'A25 da Magliano dei Marsi a Villanova. Per la precisione, sono chiusi in entrata i caselli di Bussi/Popoli-Torre de Passeri-Scafa/Alanno-Manoppello-Chieti-Villanova, nonchè quelli di Magliano dei Marsi-Avezzano-Celano-Pescina. Chiusa anche l'autostrada A24. Ferrovie dello Stato ha deciso lo stop dei treni, per verifiche, sulle tratte Terni-Rieti-L'Aquila-Sulmona (fino alle 17) e Sulmona-Avezzano (fino alle 19). Si stanno organizzando corse per autobus sostitutivi.

Equitalia informa che, a seguito degli eventi sismici di questa mattina, sono stati fatti evacuare in via precauzionale tutti gli uffici abruzzesi, compreso quello di Pescara, in viale Gabriele D’Annunzio. Evacuati anche gli uffici dell'Inps, quelli di Abruzzo Sviluppo, il Tribunale, la sede della Provincia, l'azienda Fater e altri uffici pubblici come quelli della Giunta regionale, in viale Bovio. 

Il terremoto avvenuto nell'aquilano è stato generato dallo stesso sistema di faglie che si è attivato il 24 agosto. E' quanto emerge dalle prime analisi degli esperti al lavoro nella sala sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica Vulcanologia (Ingv). "E' lo stesso sistema di faglie attivato il 24 agosto, ma a generare il terremoto di oggi è un segmento diverso", ha detto all'ANSA la sismologa Paola Montone dell'Ingv.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Pescara Centro Italia 18 gennaio: quattro scosse, gli aggiornamenti

IlPescara è in caricamento