rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Terremoto: le quattro province d'Abruzzo davanti alla Casa dello Studente

Alle 16,30 di oggi, 6 aprile 2010, i quattro presidenti delle province abruzzesi ricorderanno la tragedia del terremoto davanti alle macerie della Casa dello Studente de L'Aquila, deponendo una corona in memoria delle vittime

I presidenti delle quattro Province d'Abruzzo si ritroveranno a L'Aquila, oggi pomeriggio,  per una cerimonia di commemorazione delle vittime del terremoto del 2009.

Alle 16.30, davanti alle macerie della casa dello studente, in via XX settembre, Testa, Catarra, Del Corvo e Di Giuseppantonio, deporranno insieme una corona in ricordo di tutte le persone che hanno perso la vita un anno fa a seguito del sisma che ha sconvolto l'Abruzzo. Alla presenza di don Luigi  Epicoco, poi, i quattro Presidenti parteciperanno ad un momento di riflessione sulla tragedia.

 “Abbiamo deciso di essere tutti a nel capoluogo di regione, il 6 aprile, per testimoniare la nostra vicinanza agli aquilani e abbiamo scelto la zona della casa dello studente – dice Testa - perché è diventata un luogo simbolo del terremoto del 2009. Un piccolo gesto, il nostro, per testimoniare che gli abruzzesi non dimenticano chi non c´è più e anche per augurarci che L´Aquila possa rialzarsi quanto prima. L'auspicio è che oggi, dodici mesi dopo, si riesca a guardare al domani con ottimismo e determinazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto: le quattro province d'Abruzzo davanti alla Casa dello Studente

IlPescara è in caricamento