menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto: chiuse ufficialmente tutte le tendopoli

Tutte le tendopoli aperte dopo il 6 aprile, data del terribile terremoto che ha devastato L'Aquila, sono ufficialmente chiuse. Lo ha resto noto la Protezione Civile. In diciottomila sono sparsi fra alberghi e case private nell'aquilano

Sono ufficialmente chiuse tutte le tendopoli installate a L'Aquila a partire dal 6 aprile scorso, a seguito del terribile sisma che causò centinaia di vittime e danni incalcolabili alla città. Lo ha fatto sapere la Protezione Civile.

Circa 18 mila persone sono ospitate da alberghi e case private nell'aquilano, mentre sono circa 1.500 coloro che sono alloggiati presso la Caserma della Guardia di Finanza di Coppito e nella Caserma Campomizzi.

Altre 6.700 persone hanno trovato una sistemazione negli alloggi del progetto C.a.s.e, ,mentre in 600 vivono nei MAP, Moduli Abitativi Provvisori.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento