rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca

Terremoto in Abruzzo, la terra torna a tremare tra L'Aquila e Lucoli

Due scosse di terremoto si sono verificate nel pomeriggio di mercoledì 22 novembre

Due scosse di terremoto in Abruzzo oggi, mercoledì 22 novembre.
La terra è tornata a tremare in provincia dell'Aquila.

Un primo sisma di magnitudo 3.6 della scala Richter è stato registrato dall'istituto nazionale di geofisica (Ingv) all'Aquila alle ore 17:52.

Un secondo sisma di magnitudo 3.7 a Lucoli un minuto più tardi alle ore 17:53. «In seguito delle due scosse di terremoto che oggi pomeriggio hanno coinvolto il territorio aquilano il presidente della giunta regionale, Marco Marsilio, si è immediatamente messo in contatto con il direttore della protezione civile, Mauro Casinghini, e la sala operativa dell'Aquila, per monitorare la situazione. Dalla prima ricognizione non risultano danni né segnalazioni di pericolo», si legge in una nota.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in Abruzzo, la terra torna a tremare tra L'Aquila e Lucoli

IlPescara è in caricamento