Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Cepagatti, si lancia dal balcone della sua abitazione: uomo in gravi condizioni

L'81enne ha tentato il suicidio dopo essere salito su una sedia lungo il bordo del balcone e si è lanciato nel vuoto dal secondo piano

Un uomo di 81 anni di Cepagatti è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Pescara dopo aver tentato il suicidio. Come riferito dai carabinieri, intervenuti sul posto, l'uomo verso le 15 di oggi dopo aver sistemato una sedia di plastica davanti al parapetto del balcone al secondo piano della sua abitazione, si è lanciato nel vuoto, cadendo sulla parte cementata del piazzale dell'immobile.

Immediatamente trasferito al pronto soccorso dell'ospedale civile di Pescara gli venivano prestate prime cure. ora è in coma ed in gravi condizioni in quanto nell'impatto ha battuto la testa a terra. A quanto pare, anni fa aveva già tentato il suicidio con le stesse modalità. Non ha lasciato scritti e sembra fosse da tempo affetto da problemi psichici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cepagatti, si lancia dal balcone della sua abitazione: uomo in gravi condizioni

IlPescara è in caricamento